Azioni concrete di conservazione

Azione C.1: Ripristino di Pascoli inondati mediterranei (cod Rete Natura 2000: 1410)
Specie obiettivo: Moretta tabaccata, Tarabuso, Chiurlottello
Ente responsabile per la realizzazione: Oasi Lago Salso SpA


L'azione consiste nella realizzazione di un invaso, nella fascia perimetrale meridionale dell'Oasi Lago Salso, a livello idrico variabile, dell'estensione di 90 ettari, per aumentare la disponibilità di aree idonee agli uccelli acquatici come limicoli, ardeidi e anatidi soprattutto alle specie obiettivo (Moretta tabaccata, Tarabuso, Chiurlottello).

Come attività accessoria, vista la veloce capacità di colonizzazione delle piante acquatiche autoctone tipiche dell'area (in particolar modo Juncus maritimus, Scirpus spp., Phragmites australis, Typha latifolia, Typha angustifolia), a conclusione delle operazioni di movimento terra sarà realizzata una piantumazione preliminare su aree campione perimetrali per una superficie totale di 10 ettari di tali specie con rizomi e semi di ecotipi locali reperiti nell'Oasi Lago Salso e zone limitrofe.

La realizzazione dell'intervento è localizzata alla. L'azione sarà eseguita con personale della Società Oasi Lago Salso. Considerata la notevole estensione dell'intervento, esso sarà realizzato nel secondo, terzo e quarto anno del progetto.

Azione C.2: Apertura di chiari all'interno della palude
Specie obiettivo: Moretta tabaccata, Tarabuso, Marangone minore
Ente responsabile per la realizzazione: Oasi Lago Salso SpA

L'azione consiste nell'apertura di chiari di profondità varia (da 0 a 200 cm), all'interno della copertura vegetale continua della palude, con sponde sinuose atte a formare ripari e strette penisole per il rifugio e la nidificazione di avifauna. Le dimensioni dei chiari variano da 0,25 a 1 ettaro, e alcuni saranno collegati tra di loro da stretti canali.

Gli interventi previsti saranno realizzati nella Valle Alta e nella Valle di Mezzo, essendo queste le aree della palude maggiormente interessate dal fenomeno dell'interramento e dall'invasione dalla canna (Phragmites australis), con quasi totale assenza di chiari. In Valle Alta si prevede l'apertura di 2 chiari su una superficie paludosa complessiva, compresi i canali di intercomunicazione, di circa 4 ettari.

Il materiale di risulta sarà in buona parte trasportato dalla zona di scavo ad un'area di stoccaggio localizzata nell'area a pascolo adiacente alla palude, dove, una volta compiute le analisi chimico-fisiche di rito ed essiccato, potrà essere distribuito sui terreni aziendali adiacenti alla zona umida.

Una parte del terreno scavato sarà invece accumulato presso la zona dello scavo, in palude, per creare una o più grosse isole (azione C3), sulle quali potranno essere messi a dimora alberi e arbusti autoctoni adatti a vivere in condizioni di elevata umidità del terreno.

In Valle di Mezzo si prevede la creazione di 6 chiari su circa 6 ettari di superficie, compresi i canali di intercomunicazione, nei quali effettuare lo scavo per una profondità media di 0,75 m. Il materiale di risulta scavato sarà trasportato a riva dallo, quindi trasferito all'area di stoccaggio con autocarri, dove sarà oggetto delle stesse indagini, trattamento ed utilizzo di quello prelevato in Valle Alta.

Azione C.3: Creazione di isole all'interno della palude
Specie obiettivo: Moretta tabaccata, Tarabuso, Marangone minore
Ente responsabile per la realizzazione: Oasi Lago Salso SpA


Questa azione, connessa e concomitante con l'azione C2, sarà realizzata all'interno della Valle Alta e della Valle di Mezzo dell'Oasi Lago Salso. Parte del materiale ottenuto dallo scavo del chiaro e dei canali di collegamento verrà utilizzato per la realizzazione di 5 isole di 50 mq ciascuna per facilitare la sosta per il foraggiamento e la nidificazione degli uccelli con particolare riferimento agli ardeidi e anatidi (in particolare Tarabuso, Moretta tabaccata e Marangone minore).

Tre dei cinque isolotti saranno ricoperti di ghiaietto di fiume e due verranno piantumati con alberi (Tamerix gallica e Populus alba) che potranno essere utilizzati per la nidificazione e come posatoi dal Marangone minore.
CALENDARIO EVENTI
«SETTEMBRE 2017»
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
Un aggiornamento su tutte le novità del Progetto Life Oasi Lago Salso
La sezione download del progetto Life Oasi Lago Salso
La photogallery del progetto Life Oasi Lago Salso
La videogallery del progetto Life Oasi Lago Salso


Il progetto LIFE + Natura e Biodiversità 2007 - “Interventi di conservazione per l’avifauna prioritaria nell’Oasi Lago Salso” è strutturato in 4 serie di azioni:

1. Azioni preparatorie
2. Azioni concrete di conservazione
3. Azioni di sensibilizzazione e comunicazione
4. Azioni di monitoraggio
Soggetto beneficiario:
Partner beneficiari: