Photogallery

Presenze naturalistiche - giugno 2011

Come le presenze e i numeri delle specie preannunziavano durante la visita di monitoraggio della prima decade di giugno, gli operatori del CSN, con soddisfazione ed orgoglio per il lavoro svolto e i risultati ottenuti, hanno potuto, anche quest’anno, verificare la bontà delle azioni promosse dal progetto Life.Decine di specie hanno frequentato le aree oggetto degli interventi e nell’Oasi l’aumento generale di biodiversità è palese a chiunque effettui poche ore di visita.Per le specie obiettivo del progetto non si può che verificare un aumento degli effettivi (con dati ancora parziali in relazione alla stagione riproduttiva 2011) che attestano un aumento delle coppie nidificanti di Marangone minore che nelle ultime settimane ha addirittura colonizzato il canneto contiguo alla “garzaia” con diversi nidi (attualmente se ne stimano non meno di 15). Un aumento di presenza nel numero di esemplari di Moretta tabaccata lascia presagire un altrettanto positivo trend nelle coppie nidificanti della specie.L’impressione generale, fra l’estensione di aree naturali, le evoluzioni e gli incontri di decine di specie, dalle oche selvatiche (almeno 60 esemplari) al roteare di stormi di cicogne bianche (i cui piccoli proprio in questi giorni si esercitano ai primi voli), dai chiassosi cavalieri d’Italia a specie più rare come la Pernice di mare o l’Airone rosso, è come se un pezzo d’Africa fosse stato trapiantato in Puglia. E come a confermare questa suggestione, proprio come in Africa sui bufali, qui, sulle vacche al pascolo brado, è facile osservare gruppi di aironi guardabuoi.La situazione ambientale favorevole ha consentito l’interazione fra diverse progettualità di conservazione così grazie alle attività di un altro progetto LIFE (LIFE 2006 Rapaci del Gargano – www.lifegargano.it) e al miglioramento ambientale generale dell’area non meno di 15-20 esemplari di Grillaio (altra specie prioritaria che, grazie alle attività di restocking, nidifica all’Oasi Lago Salso con almeno 5 coppie)) pattugliano i campi e gli acquitrini prosciugati dal sole in caccia di invertebrati.Naturalmente non si può condensare in poche righe quanto è stato possibile vedere in questo incredibile mese di giugno e lasciamo solo che le immagini lo suggeriscano.



1/18  Prima del temporale (foto M. Caldarella - arch CSN)
2/18  Oche selvatiche in formazione (foto M. Caldarella - arch CSN)
3/18  Giovane di Gabbiano comune natto all'OAsi (foto M. Caldarella - arch CSN)
4/18  Giovani di Cavaliere d'Italia (foto M. Caldarella - arch CSN)
5/18  Aironi guardabuoi (foto M. Caldarella - arch CSN)
6/18  Germani reali (foto M. Caldarella - arch CSN)
7/18  Eclisse di luna sulle vasche dell'azione C1 con cicogne bianche (foto M. Caldarella - arch CSN)
8/18  Vacche e aironi guardabuoi (foto M. Caldarella a- arch CSN)
9/18  Fenicotteri in volo in perfetta formazione (foto M. Caldarella a- arch CSN)
10/18  un airone rosso fa capolino dal canneto (foto M. Caldarella a- arch CSN)
11/18  Svasso maggiore con pulli (foto M. Caldarella - arch CSN)
12/18  Pullo di folaga nelle aree delle azoni C2-C3 (foto M. Caldarella - arch CSN)
13/18  Oche selvatiche in volo sulle vasche create con l'azione C1 (foto M. Caldarella a- arch CSN)
14/18  Morette tabaccate in volo (foto M. Caldarella - arch CSN)
15/18  Marangone minore (foto M. Caldarella - arch CSN)
16/18  Grillaio (foto M. Caldarella arch CSN)
17/18  Gabbiano corallino (foto M. Caldarella - arch CSN)
18/18  Pulli di Cicogna bianca pronti all'involo (foto M. Caldarella a- arch CSN)
CALENDARIO EVENTI
«AGOSTO 2017»
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
Un aggiornamento su tutte le novità del Progetto Life Oasi Lago Salso
La sezione download del progetto Life Oasi Lago Salso
La photogallery del progetto Life Oasi Lago Salso
La videogallery del progetto Life Oasi Lago Salso


Il progetto LIFE + Natura e Biodiversità 2007 - “Interventi di conservazione per l’avifauna prioritaria nell’Oasi Lago Salso” è strutturato in 4 serie di azioni:

1. Azioni preparatorie
2. Azioni concrete di conservazione
3. Azioni di sensibilizzazione e comunicazione
4. Azioni di monitoraggio
Enti che appoggiano il progetto:
  • Comune di Manfredonia
  • Coldiretti
  • Provincia di Foggia
  • Federparchi
  • Regione Puglia, Assessorato all'ecologia
  • Parco Nazionale del Gargano
Soggetto beneficiario:
Partner beneficiari: